Gossip News » Attualità » Virginia Raffaele: l’imitazione “razzista” di Francesca Pascale fa indignare il PDL

Virginia Raffaele: l’imitazione “razzista” di Francesca Pascale fa indignare il PDL

L’imitazione di Francesca Pascale (la fidanzata di Silvio Berlusconi) proposta a Quelli che… da Virginia Raffaele (la comica che imita Belen e che ha vestito anche i panni di Nicole Minetti) non è andata giù alle donne del PDL e in particolare a Micaela Biancofiore che ha chiesto addirittura l’intervento della Commissione di Vigilanza.

In un’intervista a KlausCondicio, la Biancofiore ha definito l’imitazione di Virgilia “offensiva verso una donna per bene che ha fatto la gavettacome poche e verso tutti i napoletani, che inchioda a stereotipi di sguaiatezza inaccettabili” e in quanto tale, dunque, “razzista. Quando si riduce a simili caratteristiche una persona e un’intera cittadinanza, allora si da una pessima prova di comicità”.

“Perché la Raffaele non imita la moglie di Bersani o il compagno di Vendola forse perché teme di perdere il posto?” chiede poi Micaela. “Adesso che non c’è piu la par condicio possono colpire liberamente anche una ragazza splendida, molto perbene, per nulla sguaiata, ed estremamente riservata, deridendola in modo vergognoso”.

Di seguito il video.