Gossip News » Talent Show » Masterchef Italia » La Terra dei Cuochi: la giuria sarà composta dai parenti dei concorrenti

La Terra dei Cuochi: la giuria sarà composta dai parenti dei concorrenti

LE TERRA DEI CUOCHI – Sta per partire il nuovo cooking show della Rai, La Terra dei Cuochi. Alla conduzione, naturalmente, Antonella Clerici.

8 concorrenti dai 27 ai 43 anni si combatteranno a suon di mestolate per 6 puntate, a partire dal 26 di Aprile. Accanto a ogni concorrente un vip amante dei fornelli. Il vincitore potrà esaudire il sogno di una vita e aprire un ristorante tutto suo.

Niente a che vedere col programma concorrente su Sky, MasterChef (è già in lavorazione la terza edizione). Già perché a La Terra dei Cuochi non troveremo un perfido trio di chef pronti ad annullare l’autostima dei concorrenti. Ad assaggiare e giudicare le pietanze infatti ci sarà una giuria composta da… zia Pinuccia e nonno Alfio. A rivelarlo è la Clerici a TV Sorrisi e Canzoni:

Ci sarà una giuria composta dai parenti dei concorrenti affiancata da uno chef stellato. In realtà ci interessa un giudizio ruspante, di gusto, più che da esperti. Se lei consiglia un ristorante ad un amico, lo fa perché è un locale stellato o perché si mangia un’ottima carbonara?

Insomma, dobbiamo aspettarci semplicemente una versione serale del casereccio La Prova del Cuoco? Niente affatto, ci rassicura Antonella:

La Terra dei Cuochi è più moderna e ha un linguaggio nuovo per RaiUno. Lo studio stesso sarà high tech. Per il resto, la mia conduzione è la stessa. Certo, a La Prova del Cuocodetto le ricette alle signore che mi seguono da casae che a quell’ora sono pronte a scrivere. La sera, invece, uno non ha voglia di prendere appunti, piuttosto vuole divertirsi guardando altri cucinare. L’idea è quella della cucina come divertissement.