Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello: Luca di Tolla ed Enrica parlano (ancora) del loro grande amore

Grande Fratello: Luca di Tolla ed Enrica parlano (ancora) del loro grande amore

GRANDE FRATELLO – Se avete visto l’ultima edizione del Grande Fratello non potete non ricordarvi di loro, e in particolare di lui, Luca di Tolla, il gieffino “accusato” di essere gay e di aver montato una storia d’amore per nasconderlo. Per smentire le voci su una sua presunta omosessualità (come se ci fosse qualcosa di male…), Luca non perde occasione di farsi immortalare abbarbicato alla sua Enrica “incontrata” nella casa del Grande Fratello (mettiamo “incontrata” tra virgolette perché pare che invece i due si conoscessero da tempo dato che fanno parte della stessa agenzia).

Luca ed Enrica non fanno che ripetere ai giornali che il loro amore va a gonfie vele: Visto ha pubblicato l’ultima di questa lunga serie di interviste contornate da cuoricini. 

Qual è la nostra forza? Ci compensiamo alla perfezione. Io sono più riflessivo e razionale, Enrica è più istintiva, e ci troviamo sempre” racconta Luca ai microfoni del settimanale. Il loro è quasi un amore a distanza perché spesso e volentieri Luca va in Campania dalla sua famiglia: “Scendo spesso perché da quando, a dicembre, ho perso mio padre, sto più vicino a mia sorella e alla mamma. Sono l’uomo di casa e per ogni cosa, ci sono io ad affiancarle. Faccio il pendolare ma non mi costa fatica, anzi è un piacere perché, qualunque sia la direzione, vado sempre verso persone che amo“.

“All’inizio la distanza mi preoccupava ma  ora il nostro rapporto si è fortificato” interviene Enrica. “Anche quando siamo lontani, lui sa tutto di me. Ogni spostamento. Sa quando vado in palestra, oppure a fare la spesa, quando vado a lavoro. Come se fossimo vicini. E poi so che Luca fa tutto questo per la sua famiglia, lo stimo tanto per quello che riesce a dare alle persone che ha vicino. E anche io, quando è morto suo padre, ho cercato di trasmettergli il mio affetto, di essergli a fianco”.

“Enrica, in questi mesi, è stata molto importante per me” conferma Luca. “Sono contento che abbia conosciuto mio padre quando era ancora vivo, era un suo desiderio e so che l’ha reso felice”.

Di Tolla fa sapere che il suo rapporto con Enrica è migliorato lontano dalle telecamere: “In effetti ora tra noi c’è più serenità, c’è spensieratezza. Stiamo bene assieme da un anno e 4 mesi, e il nostro rapporto si è consolidato con il tempo, perché alla base c’è sempre stata una struttura, un sentimento che ci ha fatto superare anche momenti difficili come l’immediato post reality: periodo destabilizzante dove potevano esserci tante distrazioni. Noi, invece, siamo rimasti vicini“.

Enrica, che di recente ha “rotto” con la grande amica Floriana Messina, conosciuta proprio nella Casa, conferma le parole del fidanzato: “È vero. Quando infatti abbiamo iniziato il nostro rapporto nella Casa, non avrei mai creduto che diventasse così. È stato tutto un crescendo. Ha ragione Luca quando dice che appena usciti dal programma, abbiamo passato un periodo critico che, ovviamente, stava incidendo negativamente anche sulla nostra relazione. Ma alla base c’era un sentimento e abbiamo superato tutto. Ci sono state anche persone che hanno provato a plagiarmi, a mettermi delle idee non mie in testa, per allontanarmi da Luca. Frasi del tipo “Quindi sei fidanzata? Ah…”, oppure “Se stai con lui non puoi far carriera”. Io ero debole e sono andata in crisi, ma alla fine ho seguito il cuore e ho fatto la scelta giusta. Quelle erano persone che non mi volevano bene e chissà altri quali interessi avevano“.