Gossip News » Primo Piano » Nek vs talent show: non devono essere l’unica via per i giovani musicisti

Nek vs talent show: non devono essere l’unica via per i giovani musicisti

 

NEK – Secondo Nek i giovani musicisti lanciati dai talent show non sono pronti ad affrontare il prezzo della popolarità.

La critica del cantante è solo una delle ultime rivolte a programmi di questo tipo, che alimentano le speranze dei ragazzi sfruttandoli per fare audience.

Nel corso di un’intervista a tg24, Nek dichiara:

“la responsabilità ricade non solo nelle major ma ancora prima chi manda al tritacarne questi ragazzi. I talent non devono essere l’unica via per le nuove proposte di far musica. Ma ai cantanti che partecipano ai talent vorrei chiedere se hanno la consapevolezza di quello che li aspetta dopo? Hanno chiaro il prezzo della popolarità e della gente che poi può voltarti le spalle? A volte li vedo questi ragazzi e sembra che si autodistruggano da soli tanto sono traumatizzati dal dopo, dando erronamente l’idea di essere montati quando così non è”.

E voi, siete d’accordo?

leggete anche:

Marco Mengoni difende X Factor e i talent show, basta con i pregiudizi stupidi