Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » GF: Katia e Ascanio licenziati e poi riassunti da Barbara D’Urso per una battutaccia

GF: Katia e Ascanio licenziati e poi riassunti da Barbara D’Urso per una battutaccia

E’ cominciato tutto con una battuta di Barbara D’Urso a Domenica Live dove gli ex protagonisti del Grande Fratello 4, Ascanio Pacelli e Katia Pedrotti, hanno portato la figlia Matilde e l’ultimo arrivato, il piccolo Tancredi, per la solita ospitata (la famigliola vive praticamente nel salotto della D’Urso). “Ascanio sei diventato lo zerbino di tua figlia” ha scherzato la conduttrice riferendosi al vecchio tormentone secondo cui, nella casa del GF, Ascanio veniva trattato come uno zerbino da Katia.

Il giorno dopo, su Twitter, fan e amici hanno accusato Ascanio di essersi fatto ingiustamente umiliare dalla conduttrice e lui ha risposto “Avete proprio ragione…come sono finito in basso…” aggiungendo più tardi “ho dovuto tapparmi il naso… e pensare ai miei figli“. Il tweet ha fatto il giro del web e Pacelli, rendendosi conto del pericolo incombente, ha cercato di ritrattare:  “L’ironia dei mei tweet non è stata capita…mai e poi mai sputerei o rinnegherei su Dlive“. Niente da fare, troppo tardi: le ospitate in programma sono state cancellate e la neo famigliola è stata licenziata in tronco dai produttori del programma.

Quello che mi fa più male è passare per maleducato o per uno che sputa nel piatto in cui mangia: non ho mai voluto parlare male della trasmissione” ha rivelato l’ex gieffino a Vanity Fair, aggiungendo che i tweet incriminati “erano ironici. Twitter si esprime in frasi così brevi, è un botta e risposta che può far nascere fraintendimenti. Se si guardano tutti gli scambi si capisce che volevo solo replicare a tono a quello che mi scrivevano gli altri“.

Ascanio ha anche tentato di rimediare: “Ho provato a scrivere una mail alla D’Urso spiegandole le mie vere intenzioni ma non ha neanche risposto. E dire che ci hanno cercati loro: la prima volta a dicembre, per raccontare la gravidanza di Katia, e poi subito dopo la nascita del nostro secondogenito perché quando c’eravamo noi il programma era andato benissimo“.

Tutto bene quel che finisce bene, comunque. Dopo l’intervista Barbara D’Urso e la famiglia Pacelli hanno risolto e presto rivedremo Katia, Ascanio, Matilda e Tancredi su Canale 5.