Gossip News » Primo Piano » Centovetrine: Raffaella Bergé agli arresti domiciliari

Centovetrine: Raffaella Bergé agli arresti domiciliari

 

CENTOVETRINE – L’amata interprete di  Marina Kroeger, personaggi di Centovetrine, ovvero Raffaella Bergè è stata coinvolta in una losca vicenda di tangenti e riciclaggio.

Sul suo conto sono stati trovati 200 mila euro di cui è stato assai difficile scoprire la provenienza per la seguente motivazione.

“A causa di operazioni atte a ostacolare l’identificazione della provenienza delittuosa”.

Il consorte della Bergè, tale Mario Calcagni è in prigione a causa del suo coinvolgimento nella vicenda ‘Axsoa e ora, agli arresti domiciliari, ci è finita anche lei: Raffaella Bergè.

Noi rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi sviluppi sulla delicata situazione della Bergè.

Leggi anche:

Centovetrine: Linda Collini e Jgor Barbazza stanno insieme nella vita