Gossip News » Talent Show » Amici » Matteo Renzi: “Chi guarda Amici non è un giovane di serie B”

Matteo Renzi: “Chi guarda Amici non è un giovane di serie B”

MATTEO RENZI – Matteo Renzi era stato ospite di Maria De Filippi per la prima puntata di Amici. Erano seguite diverse polemiche, anche se in realtà si trattava di una strategia “elettorale”: il pubblico di Amici è formato soprattutto da persone del Sud Italia, dove il Pd ha sempre preso meno voti. Renzi, insomma, sarebbe andato ad Amici per cercare di acchiappare consensi.

Il “rottamatore” ha rilasciato in questi giorni un’intervista a Chi (dove si è fatto fotografare come Fonzie di Happy Days) in cui ha dichiarato di aver voluto parlare ai giovani tramite la trasmissione:

Polemiche da radical chic, penso sia giusto arrivare a tutti. I ragazzi che guardano Amici non sono di serie B rispetto ad altri. Mi è sembrata una polemica ideologica da radical chic. Io voglio parlare ai giovani e agli anziani e, per fare questo, devo essere capace di adoperare il loro linguaggio, devo andare nelle trasmissioni che guardano e nei luoghi che frequentano. Il mio dovere è essere diretto e non elitario”.

Ci piace Renzi? Ci piace.