Gossip News » Primo Piano » Paola Barale difende la Barbie: donna indipendente

Paola Barale difende la Barbie: donna indipendente

 

PAOLA BARALE – L’ex valletta della Ruota della fortuna, Paola Barale, ha le idee molto chiare sulla Barbie, che non esita a diffondere via Chi.

A Berlino, l’inaugurazione della Casa di Barbie ha suscitato molte polemiche, in particolar modo tra le femministe.

Polemiche che stupiscono però la Barale che tempo fa, su Chi, in un servizio fotografico, aveva fatto un pò il verso alla bionda bambolina.

Ecco quanto riferisce la Barale sulle pagine del settimanale.

Tutto questo accanimento contro Barbie lo trovo superfluo e superficiale. Altro che donna oggetto, altro che prodotto del sessismo, se c’è una ragazza indipendente è lei. Il fulcro del suo mondo è lei, solo lei, il resto sono accessori, compreso Ken. La macchina, la roulotte, la casa, sono roba sua. Se proprio si deve fare dietrologia, parliamo di una giovane donna che non sta a casa ad aspettare l’uomo, ma fa mille lavori, viaggia, si diverte. Poi, certo, è anche molto bella e ha vestiti fantastici. Sono peggio le principesse delle fiabe, che aspettano di essere salvate e sposate dal principe, Cenerentola che si sistema col principe azzurro grazie alla scarpina di cristallo”.

Ultimamente abbiamo avuto il piacere di vedere la Barale come partecipante de La terra dei cuochi.