Gossip News » Curiosità » Anna Oxa dà buca al concerto perché si tiene troppo vicino a un cimitero

Anna Oxa dà buca al concerto perché si tiene troppo vicino a un cimitero

Anna Oxa non ci sta: il palco installato per il concerto del 30 giugno al Gay Pride Village di Padova è troppo vicino a un cimitero e la cantante ha deciso di non esibirsi, scatenando non poche polemiche e costringendo gli organizzatori a trovare al volo un artista meno scaramantico che la sostituisse.

Alessandro Zan, ideatore del Pride Village, non ha gradito il gesto dell’artista: “Anna Oxa così offende la comunità gay. Gli artisti, gli scrittori, i giornalisti e i personaggi noti che decidono di partecipare al Village lo fanno con spirito di impegno civile, contribuendo a far crescere la cultura dei diritti contro l’omofobia. Questa assurda decisione di Anna Oxa rasenta un comportamento grave e privo di senso, frutto di un capriccio da star. Evidentemente Anna Oxa preferisce assecondare questo suo capriccio che dare il suo sostegno ai diritti dei tanti gay che da tempo la sostengono”.