Gossip News » Primo Piano » Dolce & Gabbana condannati per maxi evasione fiscale

Dolce & Gabbana condannati per maxi evasione fiscale

 

DOLCE & GABBANA – Giornata decisamente da dimenticare per Dolce & Gabbana, condannati a 1 anno e 8 mesi per evasione fiscale da 1 miliardo e mezzo di euro.

La cifra che i due noti stilisti dovrebbero al Fisco non è trascurabile, in aggiunta i due sono stati condannati anche a una provvisionale di 500 mila euro da devolvere all’Agenzia delle Entrate.

A cadere sotto la mannaia del Fisco sono anche Alfonso Dolce, fratello di uno dei due stilisti e Cristiana Ruella, amministratrice della Gado e membro del cda di Dolce & Gabbana.

La vicenda giudiziaria risale al 2004, anno in cui i reucci della moda italiana decisero di vendere il loro stimato marchio alla società di comodo lussemburghese Gado, di cui sono soci, a un prezzo veramente irrisorio per non dover pagare 1 miliardo e mezzo di tasse.

Il boomerang gli sarà tornato indietro con gli interessi?

Leggi anche:

Roberto Cavalli: feroce lite a colpi di Twitter con Dolce & Gabbana