Gossip News » Attualità » USA: pompiere invia foto dell’incendio alla moglie e muore

USA: pompiere invia foto dell’incendio alla moglie e muore

Qui è dove oggi avrò il mio pranzo… delle razioni militari“: queste le ultime parole scritte alla moglie Juliann dal pompiere Andrew Aschcraft, poco prima di morire. Allegata al messaggio la foto di uno spaventoso incendio  che stava devastando le colline di Yarnell, in Arizona. Poche ore dopo, il 29enne (padre di 4 figli) e tutti i compagni del suo distaccamento (Granite Mountain Hotshot) erano morti.

Sono ancora ignote le cause della morte dei 19 pompieri, ritrovato tutti vicini, alcuni in piccole buche coperte da teli ignifughi. La causa più plausibile della tragedia per il momento resta un cambiamento improvviso della direzione del vento. E’ strano però che la squadra non abbia ricevuto, come sempre, informazioni meteo precise e dettagliate. A spiegare come si sono svolte le comunicazioni al riguardo sarà l’unico superstite dell’incendio, un pompiere di 21 anni che quel giorno era di vedetta.