Gossip News » Attualità » Troppo sexy in bikini: 43enne cacciata da un parco acquatico, il VIDEO

Troppo sexy in bikini: 43enne cacciata da un parco acquatico, il VIDEO

E’ successo all’Adventure Oasis Water Park a Independence, Missouri. Una signora di 43 anni, tale Madelyn Sheaffer, è stata cacciata dal parco acquatico perché troppo… formosa!

Madelyn, che aveva portato al parco i suoi due nipotini, si è vista avvicinare da alcuni inservienti che le hanno intimato di indossare un paio di shorts per nascondere le sue “grazie” a causa di un bikini considerato troppo succinto. La signora si è arrabbiata, e giustamente, considerando che diverse ragazze più giovani indossavano lo stesso modello di costume da bagno e venivano lasciate gironzolare liberamente per il parco.

Mi sono sentita discriminata, anche per la mia età. Vedevo intorno a me decine di ragazze, con la metà dei miei anni, che indossavano gli stessi bikini. E’ estate, siamo in una piscina e io indosso un costume da bagno!” ha dichiarato Madelyn.

La signora ha rifiutato di allontanarsi, chiedendo ai gestori del parco di far intervenire la polizia in modo da poter poi fare un reclamo ufficiale all’Adventure Oasis Water Park. I due poliziotti accorsi sul posto hanno dato ragione alla donna, limitandosi ad accompagnarla gentilmente all’uscita e facendole le loro scuse: “Non possiamo dirle nulla ma speriamo che dall’espressione del nostro volto lei capisca come ci sentiamo“.