Gossip News » Primo Piano » Gossip della settimana – Da Claudia Gerini nuda all’autista che si masturba al volante

Gossip della settimana – Da Claudia Gerini nuda all’autista che si masturba al volante

 

GOSSIP – La settimana comincia con un video virale di un cestista dell’NBA che si è finto un vecchietto per giocare una partitella nel New Jersey.

Kyrie Irving, nei panni delo zio Drew, ha stupito il pubblico con prodezze mai viste prima.

Ecco poi un altro filmato shock di un autista di bus che si masturbava mentre guidava.

Il video arriva da New York dove un conducente di bus è stato beccato a toccarsi le parti intime.

Una ragazza inglese voleva vendere un vestito su ebay, ma non si è accorta di aver postato la sua foto nuda.

Dopo essersi accorta dell’errore la ragazza ha tolto subito l’immagine, ma ormai questa aveva preso a girare per il web: un sacco di pubblicità gratuita grazie alla quale la giovane ha potuto vendere il vestito a buon prezzo.

Lato b perfetto per Ilary Blasi, paparazzata sulla spiaggia di Sabaudia con un fisico da urlo.

Brutte notizie per la famiglia della star di Glee morta di recente: nel corpo di Cory Monteith è stata trovata una miscela di droga e alcol.

Questo pericoloso mix è stato la causa del decesso dell’interprete di Finn Hudson.

Curioso caso di un ventisettenne friulano che ha denunciato una ragazza ai carabinieri per non essersi concessa al primo appuntamento.

Il ragazzo ha detto di aver speso 200 euro per l’appuntamento e di essere andato completamente in bianco.

Tragico esito di un incontro bollente.

Una coppia cinese si è trovata a fare sesso vicino a una finestra, gli infissi però hanno ceduto e i due sono precipitati dal terzo piano morendo sul colpo.

Anche se Claudia Gerini ha passato la soglia dei quaranta anni, il suo fisico è a prova di bomba.

Tanto che Playboy l’ha voluta in copertina nuda, la showgirl ne ha approfittato per dichiarare di amare molto il sesso.

La compagna di Massimo Di Cataldo è stata picchiata dal cantante.

La donna ha postato l’immagine su Facebook,  aggiungendo anche che Di Cataldo le ha provocato un aborto.

Ha commosso la storia del messaggio in bottiglia ritrovato a tre anni dalla scomparsa di una ragazza.

Da bambina Sidonie aveva affidato al mare un messaggio che è stato rinvenuto a tre ani dalla morte della giovane, caduta in un dirupo.