Gossip News » Attualità » Mail violata? Ecco le 9 cose che devi fare!

Mail violata? Ecco le 9 cose che devi fare!

MAIL VIOLATA – Vi è mai capitato che qualcuno riuscisse a violare la vostra casella di posta elettronica? Di solito ci si accorge del danno quando è troppo tardi ricevendo messaggi strani dai propri contatti. La maggior parte della gente va in panico ma esistono delle cose che bisogna fare quando, purtroppo, riescono a violare la nostra mail.

1. CAMBIARE LA PASSWORD – Se gli haker che sono riusciti ad entrare nella vostra casella di posta elettronica non vi hanno cambiato la password, permettendovi di poter effettuare ancora il login, non perdete tempo cambiate immediatamente la chiave d’accesso.

2. RIOTTIENI IL TUO ACCOUNT – Se non riuscite ad accedere alla vostra mail, seguite le istruzioni dell’assistenza utenti. Una volta che avrete ripreso il dominio del vostro account, blindatelo con una password e utilizzando domande e risposte di sicurezza.

3. SEGNALA IL PROBLEMA AL PROVIDER DELL’EMAIL – Il provider dell’email saprà aiutarti indirizzandoti vero la soluzione del problema e dandoti dei consigli che in futuro ti aiuteranno a non trovarti più in situazioni del genere.

4. COMUNICA IL PROBLEMA AI TUOI CONTATTI – Informa tutti i tuoi contatti dei problemi che stai avendo con la tua casella di posta.

5. ANALIZZATE IL COMPUTER CON UN BUON ANTIVIRUS – Gli hacker prendono possesso del vostro computer non solo per divertirsi ma, spesso, anche per altri scopi. E’ bene, dunque, analizzare tutto il computer con un buon programma anti-virus.

6. CAMBIATE TUTTE LE PASSWORD DELL’ACCOUNT CHE USATE ANCHE IN ALTRI SITI – Spesso capita di usare la stessa password per più siti. In caso di hacking, dovete assolutamente cambiare le password di tutti i servizi che state utilizzando.

7. CAMBIATE LE DOMANDE DI SICUREZZA – Dopo aver cambiato le password, bisogna cambiare anche le domande di sicurezza. Usare una password universale per molti siti diversi è uno degli errori più gravi che si possa fare!

8. CONTROLLATE LE VOSTRE E-MAIL – Le persone che conservano informazioni riservate nelle cartelle del proprio sistema e poi le inviano via e-mail, devono cambiare spesso le password.

9. MONITORATE LE VOSTRE ATTIVITA’ IN INTERNET – Un hacker può risalire facilmente al numero della vostra carte di credite. Monitorate, dunque, con estrema attenzione le attività, soprattutto economiche, che svolgete online.