Gossip News » Attualità » Pesca spigola di 30kg, vince 1 milione di $ ma gli negano il premio perché…

Pesca spigola di 30kg, vince 1 milione di $ ma gli negano il premio perché…

La Mustad, un’azienda americana che produce esche per la pesca, ha organizzato un concorso mettendo in palio 1 milione di dollari. Per vincere il premio bisognava pescare, utilizzando un amo Mustad, la spigola più grossa. La spigola, o branzino, è un pesce molto comune, ma pescarne uno di grandi dimensioni non è impresa da poco.

Eppure un americano ce l’ha fatta, e il 18 febbraio 2012 ha pescato in Arkansas una spigola di ben 30 kg vincendo il concorso “Hook a million”! Il pescione portato con orgoglio da Rodney Ply pesava esattamente 30,8 kg. Peccato che il famoso milione di dollari non sia mai arrivato.

Tutto è cominciato con una lamentela da parte dell’azienda, che sosteneva di non aver potuto constatare il reale peso della spigola in quanto, al momento della foto e della pesata, non erano presenti membri della commissione. Rivolgendosi alla Game Fish Association però, Rodney è riuscito a bypassare il regolamento e a far partecipare il suo pescione al concorso, arrivando al primo posto.

Peccato che poco tempo dopo sia arrivata un’altra brutta notizia: l’azienda non aveva nessuna intenzione di consegnare il premio al pescatore perché secondo gli organizzatori del concorso Rodney avrebbe utilizzato un’esca non regolamentare, una “preader bar, un’esca artificiale fatta da una barra di acciaio“. Lui invece giura di aver usato una spinnerbait, non contraria alle regole del concorso.

Rodney ha fatto causa alla Mustad, pretendendo il suo milione di dollari. Scopriremo presto com’è andata a finire!