Gossip News » Primo Piano » Massimo Di Cataldo smentisce violenza sulla sua ex: la foto è falsa

Massimo Di Cataldo smentisce violenza sulla sua ex: la foto è falsa

 

 

MASSIMO DI CATALDO – Dopo la versione di Anna Laura Millacci, ex compagna di Massimo di Cataldo che ha denunciato il cantante per abusi su Facebook, ecco la risposta della controparte.

“Parlo solo perché non voglio che nostra figlia da grande possa pensare che abbia mai fatto del male a sua madre. Il 18 giugno abbiamo litigato, urlavamo, ci siamo detti cose terribili. Ma, assolutamente no, non l’ho picchiata” queste le parole di Di Cataldo rilasciate in un’intervista a Oggi.

Di Cataldo dunque conferma il burrascoso litigio del 18 giugno, ma senza le devastanti conseguenze mostrate su social network della Millacci.

Ci siamo spinti, strattonati, ma non le ho fatto del male… quando mi ha buttato fuori di casa, lanciando tutti i miei vestiti sul pianerottolo, Anna Laura non aveva un graffio… Era furiosa, isterica, sì, ma non ferita“.

Si arriva quindi al punto cruciale, secondo il cantante le foto di Anna Laura brutalmente picchiata sarebbero un falso costruito ad arte per danneggiarlo.

“Mi disse: “Farò qualsiasi cosa per distruggerti”… Io credo che quella foto sia artefatta. Ultimamente lei frequentava persone che si credono artisti solo perché fanno una vita sregolata. Persone che probabilmente hanno avuto ruolo nella scelta di pubblicare quelle immagini per diffamarmi”.