Gossip News » Attualità » Erick, l’uomo più sfortunato del mondo: gli succede di tutto

Erick, l’uomo più sfortunato del mondo: gli succede di tutto

ERICK L’UOMO PIU’ SFORTUNATO DEL MONDO – Erick Norrie, 40 anni, è ufficialmente l’uomo più sfortunato del mondo. Al “Daily Mail”, Erick ha raccontato che lo scorso 29 luglio è riuscito a salvarsi dall’attacco di uno squalo nel corso di una battuta di pesca a largo delle Isole Abaco, nelle Bahamas del nord. Essendo molto religioso, Erick è sicuro di essere stato salvato grazie all’intervento del Signore.

Tuttavia, il signor Norrie, non è la prima volta che ha dovuto ringraziare il Signore per essere scampato alla morte. A soli 10 anni, Erik è stato colpito da un fulmine a Seminole, Florida. Tre anni dopo fu morso da un serpente a sonagli mentre camminava con i suoi amici nei pressi del Seminole Lake Country Club.

Ma non finisce qui perché il povero Erick ha subito anche due attacchi da parte di un gruppo di scimmie. Il primo è avvenuto in Amazzonia mentre il secondo in Honduras quando sua moglie l’ha rinchiuso per scherzo in una gabbia con una scimmia. Quella volta Erik fu colpito al torace e morso.

Leggendo la storia dall’altra faccia della medaglia, si potrebbe dire che, in realtà, Erick Norrie è l’uomo più fortunato del mondo essendo scampato alla morte in circostanze davvero pericolose!