Gossip News » Attualità » Zurigo, tumore di un kg estratto da una bimba di tre anni: è salva

Zurigo, tumore di un kg estratto da una bimba di tre anni: è salva

ZURIGO TUMORE DI UN KG SU UNA BAMBINA DI TRE ANNI – Un tumore del peso superiore a 1 chilo e di 17 centimetri di diametro, che occupava il 90% dell’addome è stato estratto dall’addome di una bambina di tre anni in Svizzera. L’intervento era ad alto rischio ed è durato più di 12 ore. Ad eseguirlo è stato un team di chirurghi dell’ospedale universitario e dell’ospedale pediatrico della città elvetica. La piccola paziente ha superato bene l’operazione, coordinata da Martin Meuli, primario di chirurgia dell’ospedale pediatrico, e da Pierre-Alain Clavien, specialista di chirurgia viscerale, ma esiste ancora il rischio di recidiva e dovrà essere sottoposta a radioterapia.

Da diversi mesi la bambina accusava forti dolori allo stomaco che hanno portato alla diagnosi di tumore che, oltre all’addome, aveva attaccato diversi organi. Era considerata in condizioni disperate, spiegano i medici che le avevano dato una settimana di vita.