Gossip News » Attualità » Donna fa sesso con gli amici della figlia per proteggere la sua verginità

Donna fa sesso con gli amici della figlia per proteggere la sua verginità

NOTIZIE CURIOSE – Quella che leggiamo sul sito curiosità e perché è una storia assurda anche se non è recente. Una donna californiana, Deborah Lee Towe è stata accusata dal tribunale della California di aver fatto sesso con almeno tre ragazzi tra i 15 e i 16 anni.

In un primo momento, la donna ha negato le accuse ma poi ha ammesso di aver avuto dei contatti sessuali con i ragazzi, lusingata dalle attenzioni che le rivolgevano gli amici della figlia. La sua giustificazione, però, è stata alquanto insolita: “volevo proteggere la verginità di mia figlia”. Ha infatti raccontato che la sua intenzione era di permettere ai giovani ragazzi di scaricare su di lei la loro carica sessuale in modo che, una volta soddisfatti, fossero sessualmente “meno pericolosi” per la figlia.

La donna è stata giudicata colpevole alla prima udienza e il giudice ha fissato una cauzione di 250.000 dollari per la sua scarcerazione.