Gossip News » Primo Piano » Anna Tatangelo attaccata sul web: lei risponde per le rime

Anna Tatangelo attaccata sul web: lei risponde per le rime

ANNA TATANGELO – Nel bene e nel male, Anna Tatangelo fa sempre parlare di sé. Dopo la notizia falsa della fine della relazione tra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio, la cantante è tornata nel mirino della critica a causa del suo aspetto fisico. Sul suo profilo Facebook, Anna Tatangelo posta continuamente le sue foto in cui si mostra sia con trucco e parrucco al posto sia acqua e sapone, senza un filo di trucco. Le foto, però, non sono apprezzate da tutti e spesso capita di leggere commenti offensivi come: “Per avere 26 anni li porta maluccio”, “Era bellissima ma ora sembra solo una quarantenne rifatta”. Commenti che hanno fatto male ad Anna Tatangelo che ha deciso di rispondere per le rime.

A tutti coloro che si divertono a inventare storie sul mio viso… negli anni sono cambiata é vero, sto diventando donna, tutti mi conoscono da quando avevo 15 anni, dal mio primo festival… Si! In questi ultimi 10 anni sono cresciuta, sono diventata mamma e ancora tanto tempo se Dio vuole dovrà passare sulla mia pelle… Su ogni mia foto, senza trucco o col trucco, c’è stato e ci sarà sempre chi dovrà sparlare e esprimere giudizi… e a queste persone che va il mio “godetevi la vita”, proprio come faccio io con la mia… grazie per il tempo che mi dedicate, vuol dire che nel bene o nel male sono sempre nei vostri pensieri. Mando un bacio a tutte le persone che mi vogliono bene e che hanno trascorso questi 10 anni sempre al mio fianco dimostrandomi sempre tanto affetto! Vi voglio bene!!! A chi non ha visto questa mia foto senza trucco, eccola!!!!! Un altro motivo per sparlare e, soprattutto per divertirmi nella lettura dei vostri commenti”.

E ancora: “Mi fanno ridere le persone che parlano di botox e si dimenticano che forse non ho rughe non perché ne faccio uso, ma semplicemente perché ho 26 anni! E, per quanto riguarda il mio naso, a me piace così com’è, anche con una leggera gobbetta notte a tutti, un bacio!”.