Gossip News » Attualità » Egitto, si amputa le mani sotto un treno per non rubare più

Egitto, si amputa le mani sotto un treno per non rubare più

NOTIZIE STRANE – Quest’uomo si chiama Ali Afifi e ha 28 anni. Come riporta il sito scuolazoo, ha compiuto un gesto davvero estremo: si è infatti coscientemente fatto amputare entrambe le mani mentre stava arrivando un treno per smettere di essere un cleptomane.

Afifi compiva furti fin da piccolo, fino ad arrivare a rubare gioielli e denaro. Però era un gentiluomo: donava i proventi ai bambini poveri e alle famiglie bisognose. Afifi non ha retto al peso del suo crimine e ha deciso di privarsi delle mani, esattamente come dice la legge del taglione se una persona viene sorpresa a rubare.