Gossip News » Attualità » Nasconde bambina di un anno in macchina dalla nascita, arrestata

Nasconde bambina di un anno in macchina dalla nascita, arrestata

FRANCIA – Denutrita e disidratata, una bambina di circa un anno è stata ritrovata nel bagagliaio di un’auto a Terrasson (Dordogne).  A costringerla a vivere in quella macchina, probabilmente dalla nascita, la stessa madre. Portoghese, 45 anni, disoccupata, la donna ha rivelato di avere altri tre figli e di aver partorito la bambina in gran segreto tenendola nascosta al mondo, marito compreso.

La piccola, che potrebbe avere dai 15 ai 23 mesi secondo le stime dei medici, è salva solo perché i genitori hanno affidato la macchina a un meccanico, Guillaume Iguacel, per una riparazione. È stato proprio Guillaum, attirato da alcuni gemiti provenienti dal bagagliaio, a fare la macabra scoperta. La piccolina era nuda, febbricitante, distesa sui proprio escrementi. Subito ricoverata, la bambina è stata tratta in salvo ma ormai soffre di disturbi motori e psichici.

L’uomo che l’ha salvata è tuttora sotto shock: “Siamo stati doppiamente sconvolti perché la madre non la trovava una cosa anormale“.

La madre e il padre della piccola sono stati subito arrestati e successivamente rilasciati (ma sotto stretto controllo giudiziario) in attesa del processo. Incriminati di violenza su minore, rischiano fino a 10 anni di carcere. Gli altri tre figli della coppia sono stati affidati ai servizi sociali.