Gossip News » Attualità » Gabriele Paolini arrestato: adescava minorenni in chat

Gabriele Paolini arrestato: adescava minorenni in chat

PAOLINI – Il noto disturbatore tv, Gabriele Paolini, è finito in carcere in seguito a un’indagine riguardante pedopornografia, sfruttamento e induzione alla prostituzione minorile.

Si tratta di accuse molto gravi, pare che Paolini adescasse minorenni via chat, per poi consumare rapporti con loro via internet.

Numerosi sarebbero i video con Paolini e ragazzini protagonisti.

40 Euro era la cifra per una prestazione, con possibile aumento a seconda delle prestazioni.

Nella cantina di Paolini è stato trovato altro materiale e un telo dove venivano consumati acnhe rapporti completi.

A quanto apre il pedofilo aveva organizzato bene la sua rete. Una delle vittime racconta: “con la sua auto spesso andavamo in giro, ci portava a giocare a bowling. Ci ha anche portato a bere il the a casa con i suoi”.

Paolini infatti era visto come un volto noto della tv e la sua amicizia motivo di vanto.

Sono almeno tre i minorenni coinvolti in questa brutta storia. Uno di loro dichiara: “per noi era l’uomo della della tv, il personaggio famoso. Quello che facevamo ci sembrava normale”.