Gossip News » Attualità » Sara Tommasi sul caso Paolini: “Mai fatto sesso con lui. Mi ha usata”

Sara Tommasi sul caso Paolini: “Mai fatto sesso con lui. Mi ha usata”

SARA TOMMASI – Dopo l’arresto di Paolini, Sara Tommasi, torna sulla vicenda parlando in esclusiva ai microfoni di Domenica Live:Mi faceva mille complimenti, mi adulava, come se tramite me potesse avere i riflettori addosso. Mi sono sentita usata in quel momento e anche in altri”.

Non immaginavo avesse fatto tanto baccano durante il mio ricovero. Un pochino mi sono sentita usata. Non vorrei che il suo modo di essere così carino con me fosse solo perché ero Sara Tommasi e potevo spingere anche lui. Mi adulava come se fossi la star più ambita del mondo. In quel periodo non stavo bene, tendevo a spogliarmi sempre, facevo scelte estreme, ero molto su di giri anche io. Ricordo quel periodo in modo offuscato”.

La sera del mio compleanno si è spogliato in strada, ha fatto tutte queste cose, grande clamore. Io non stavo bene e ci ridevo. Oggi ripensandoci…”.

E ancora, “Sapeva di poter spendere il fatto che era mio amico. Aveva detto che ero incinta, che aveva avuto il test dal dottore, anche lì si è fatto gli affari miei. Io lo chiamavo, lui registrava la telefonata e la metteva su internet, quindi ho cambiato numero”.

I comportamenti sopra le righe di Paolini hanno fatto sì che la Tommasi avesse un pensiero preciso su di lui: “Che non stava bene, affetto da bipolarità, è una persona che sta male psicologicamente”.

Sui rapporti con Paolini, la Tommasi dice: “Non abbiamo mai avuto un rapporto sessuale. Ci sentivamo spesso, lui mi chiamava, frequentavamo lo stesso entourage. Mi disse che era affetto dalla bipolarità, un disturbo dell’umore molto comune che purtroppo porta a fare anche cose inaudite. L’ho sempre visto molto su di giri. Lui stesso diceva che non stava bene, che io ero come lui e che ci dovevamo curare”.