Gossip News » Attualità » Facebook e Google attaccati dagli hacker, due milioni di password rubate

Facebook e Google attaccati dagli hacker, due milioni di password rubate

Facebook – I social network sono di nuovo sotto la mira degli hacker.

Google, Yahoo!, Facebook e Twitter hanno subito il furto di ben 2 milioni di password, che abili pirati informatici hanno sottratto diffondendo dei virus.

La vicenda, come scrive la BBC, è stata portata alla luce da alcuni esperti di sicurezza durante un controllo su alcune reti di pc usati per cyber attacchi.

Gli utenti più colpiti di questi noti portali appartengono a Germani, Usa, Singapore e Thailandia, anche se non sono i soli ad aver affrontato l ‘attacco che, come spesso capita in questi casi, riguarda tutto il mondo informatizzato.

Si ignora a quanto in là nel tempo risalgano i dati rubati, ma in ogni caso i possibili danni derivati dalla sottrazione per scopi criminali di informazioni private non sono quantificabili.

Un esperto del settore Graham Cluley ci mette in guardia da una pessima abitudine, purtroppo molto diffusa, quella di usare la stessa password sugli stessi siti. Un problema che riguarda un buon 30%40% degli incauti internauti.

Le password giacevano in un sito russo che offriva anche 318mila credenziali solo per Facebook.

Nemmeno Linkedin è stato immune da questa catastrofe e mentre Facebook e il social network cinguettante hanno già provveduto a resettare le password contagiate, ancora nessun comunicato ufficiale è arrivato da Google e Yahoo!

Ormai dobbiamo fare sempre più attenzione a quel che archiviamo nei nostri pc. Benvenuti nel futuro!!