Gossip News » Attualità » La sindrome di “Alice nel Paese delle Meraviglie esiste” davvero, ecco perché

La sindrome di “Alice nel Paese delle Meraviglie esiste” davvero, ecco perché

Londra – Vivere come Alice nel paese delle meraviglie è possibile, ma non si tratta né di un fantomatico parco giochi, né di un live action, ma della realtà di una ragazza inglese di 24 anni, Abigail Moss.

Si tratta di una malattia molto rara che inficia il senso di percezione del mondo che circonda.

Soffro di questo disturbo da quando ero piccola», ha raccontato la donna al Daily Mail, «Ero spaventata all’inizio soprattutto perché nessuno sapeva di cosa stessi parlando“.

In pratica la sfortunata Abigail vede crescere e deformarsi gli oggetti intorno a lei.

Purtroppo non esistono cure per questa condizione clinica e Abigail è costretta a convivere con suo disturbo.

E voi come pensate che reagireste se affetti da tale malattia come Abigail pensando tutti i giorni di stare impazzendo.