Gossip News » Primo Piano » Paul Walker morto: l’autopsia dice che è bruciato vivo

Paul Walker morto: l’autopsia dice che è bruciato vivo

PAUL WALKER  – Paul Walker, l’attore di “Fast & Furious” morto a seguito di un incidente stradale (non per una corsa clandestina, come si era ipotizzato in un primo tempo) purtroppo era ancora vivo quando l’auto ha preso fuoco.

A dirlo è l’autopsia, riportata da Tgcom 24: secondo le dichiarazioni del referto medico, infatti, Walker sarebbe deceduto “a seguito delle lesioni traumatiche e bruciature dovute all’incidente“, mentre colui che guidava la macchina, Roger Rodas, è morto subito dopo l’impatto per “molteplici lesioni traumatiche”.

L’attore insomma sarebbe morto bruciato quando l’auto si è incendiata. Davvero un triste epilogo.