Gossip News » Primo Piano » Michael Bublé e la paternità: tutti credono di saperne più di te!

Michael Bublé e la paternità: tutti credono di saperne più di te!

Un tenero ritratto di famiglia quello che rappresenta il cantante Michael Bublé e la moglie Luisana Lopilato a spasso con il piccolo Noah, nato due mesi fa.

Paparazzati a Vancouver, il 37enne vincitore del Grammy Award e la modella argentina sono apparsi più felici e innamorati che mai. Il piccolo Noah si è goduto il suo giretto in città a bordo di un vero e proprio passeggino da VIP, il Mini di Easywalker (qui in Italia lo distribuisce Damblé).

Canto per lui tutto il giorno e tutta la notte” ha raccontato Michael, parlando del suo piccolino. “Quando Noah è in braccio a qualcun altro e piange mi basta prenderlo e cantargli una canzone, e lui smette. E’ veramente una forza! Ovviamente non gli canto le mie ultime hit… al momento la sua preferita è Down by the Bay“.

Michael, che descrive la paternità come “la cosa più incredibile che ti possa accadere“, non si aspettava tanta gioia e tanto amore. Anche Michael deve avere a che fare con amici/parenti/conoscenti/passanti che pensano di saperne più di lui sui bambini, e dispensano consigli su salute/cambio/educazione del bambino come se piovesse: “Tutti , ma proprio tutti, hanno un consiglio da darti. Peccato che ognuno ti dice di fare in modo diverso, confondendoti ancora di più. Poi, alla fine, scopri che non c’è un modo giusto e uno sbagliato, e fai semplicemente del tuo meglio“).