Gossip News » Primo Piano » Emis Killa: “Non sono affatto un figlio di papà”

Emis Killa: “Non sono affatto un figlio di papà”

EMIS KILLA – Emis Killa è uno dei rapper più in voga del momento (l’avete ascoltata l’ultimo brano “A cena coi tuoi” assieme a J.Ax?) e per questo molti lo accusano di essersi montato la testa, per via dei guadagni ottenuti dal suo mestiere. Il ragazzo, che nonostante i suoi 24 anni sembra avere le idee chiare, non vuole invece passare come “figlio di papà”, come riporta gossipblog:

A volte vengo giudicato “figlio di papà” perchè nei miei video o nelle mie foto sfoggio abiti griffati e gioielli da ogni parte del corpo, bene, sappiate che fino a 3 anni fa non potevo permettermi neanche di fare il biglietto della metro ogni giorni per quanti soldi giravano in casa mia, ora fortunatamente sto meglio da quel punto di vista e mi sono tolto altri sfizi, il mio non è uno schiaffo in faccia alla miseria ne uno sputare dove ho mangiato, vengo dalla povertà e c’è sempre la possibilità che ci torni prima o poi, purtroppo o per fortuna lavoro molto con la mia immagine e certi dettagli mi aiutano nel mio lavoro (intendo l’apparire ben vestito), di conseguenza tutto questo “pimparsi” fa parte del gioco e del mio mondo“.

Capito ragazzi?