Gossip News » Attualità » L’Apocalisse vien dal Giappone: a novembre la fine del mondo?

L’Apocalisse vien dal Giappone: a novembre la fine del mondo?

 

APOCALISSE IN GIAPPONE – In Giappone il pericolo è reale e arriva da Fukushima le cui conseguenze che potrebbero essere irreparabili per l’intera umanità potrebbero verificarsi solo adesso. L’impianto di Fukushima, dal disastro nucleare del 2011, non ha mai smesso di emettere radiazioni. Finora Tokyo aveva sempre cercato di coprire il pericolo ma oggi ha finalmente ammesso che il mare si sta inquinando a causa dei continui versamenti di acqua radioattiva, utilizzata per raffreddare l’impianto.

La cosa peggiore è che neanche gli esperti sanno in che stato siano i rettori al punto che si teme una imminente liquefazione del suolo ossia il terreno si comporta come un liquido. A novembre il Giappone cercherà di rimuovere circa 400 tonnellate di combustibile nucleare. Un’operazione per la quale saranno necessari 11 miliardi di dollari e circa 40 anni.

Da Fukushima, dunque, avviene la minaccia più grande per l’intera umanità: se uno dei bacini crollasse o si incendiasse, il rischio di una vera catastrofe riguarderebbe non solo il Giappone ma tutto il mondo.

+