Gossip News » Primo Piano » Fiorello: lo showman lascia il Policlinico Gemelli

Fiorello: lo showman lascia il Policlinico Gemelli

Dopo l’incidente del 3 marzo, in cui con il suo scooter ha travolto un 73enne in via della Camilluccia, a Roma,  il popolare conduttore lascia il policlinico Gemelli in cui era ricoverato da una settimana.

Continuerà le cure in ambiente familiare, si tratta infatti di una “dimissione protetta”, che prevede il proseguo delle cure in casa con monitoraggio da parte da una equipe di neurochirurgia del policlinico Gemelli, coordinata dal professore Maira.

E’ stato proprio il conduttore a chiedere le dimissioni e tornare dalla famiglia, poichè emotivamente molto provato.

Fiorello è stato sottoposto a esami diagnostici che hanno accertato il riassorbimento della lesione emorragica post traumatica.  Il riassorbimento fisiologico dell’ematoma causato dall’impatto sta insomma facendo suo decorso. Tra circa sette giorni sarà possibile rimuovere i punti di sutura della ferita lacerocontusa procuratasi sulla fronte destra.

Già il giorno dopo l’incidente Fiorello aveva chiamato i familiari di Mario Bartolozzi, il pedone investito, per chiedere il loro perdono. Il Sig. Bartolozzi lo ha già perdonato e dice di non prova renessun rancore, ma lo  ha rimproverato di essere  più prudente e attento quando guida la sua vespa. Ha detto “da subito, da quando stavamo nella stessa stanza al Policlinico Gemelli, Fiorello ha sempre chiesto di me, voleva sapere come stavo, è stato il suo primo pensiero. Anche la moglie Susanna è sempre stata gentile”.

Tanti continuano ad essere i messaggi di pronta guarigione verso lo showman siciliano, tanta solidarietà e incoraggiamento da parte di fan, degli amici e da tanti personaggi famosi avuti attraverso video, messaggi, e  mediante i social network.  

E noi ci uniamo con altrettanto affetto. AUGURI FIORE E AUGURI SIG. BARTOLOZZI!