Gossip News » Attualità » Amici shock: ex ballerino condannato a 5 anni per violenza sessuale

Amici shock: ex ballerino condannato a 5 anni per violenza sessuale

Bufera per un ex ballerino di Amici, il famoso talent show condotto e ideato da Maria De Filippi. Catello Miotto, ex allievo della scuola di Amici, infatti, è stato condannato a 5 anni di reclusione per violenza sessuale. Una vera batosta per il 28enne che era accusato di violenza sessuale dall’ex moglie di un amico.

amici-13-maria-de-filippLA DIFESA DI CATELLO

Catello Miotto, al processo a porte chiuse, è arrivato accompagnato da da uno zio e da un cugino. «Sono innocente, non ho violentato nessuno, penso solo al ballo. Quest’agonia va avanti da quattro anni», ha detto commentando i 6 anni e 3 mesi chiesti dal Pm Chiara Capezzuto. I fatti risalgono al 27 febbraio 2010. La presunta vittima si trovava nella casa dell’ex marito a Bagnaia insieme alla figlia. All’epoca Catello Miotto lavorava a Viterbo e viveva al piano di sopra. Una sera, dimenticare una serata storta, avrebbe bussato alla porta della donna e, trovandola da sola, avrebbe abusato di lei.

Catello, però, ha sempre sostenuto che la 37enne era consenziente. La difesa ha cercato di dimostrare la sua innocenza puntando anche sulla versione dell’ex marito della donna che ha raccontato di averla sorpresa sopra il ballerino al suo ingresso in camera. I giudici, tuttavia, hanno creduto alla versione della donna condannando Catello a 5 anni di reclusione. Non è servita a nulla neanche la perizia medica in base alla quale sul collo di Catello c’erano i segni di un bacio e non di un morso da autodifesa.

Catello Miotto