Gossip News » Primo Piano » Maurizio Costanzo: “Quando morirò, vi stupirò”

Maurizio Costanzo: “Quando morirò, vi stupirò”

Maurizio Costanzo torna a smentire le voci che lo vedono in fin di vita chiedendo a colui che mette in giro queste voci di farla finita

maurizio costanzoCostanzo: “Non sto morendo

Da quando il noto giornalista e conduttore qualche tempo fa si è recato presso l’ospedale San Raffaele per accertamenti cardiovascolari ricevendo, tra le altre, anche la visita di silvio Berlusconi, è stato tutto un susseguirsi di notizie catastrofiche circa il suo stato di salute.

Per smentire tutte queste voci Costanzo ha risposto alle domande della giornalista Silvia Fumarola di Repubblica, alla quale, riguardo queste notizie che lo vedono ormai moribondo, ha detto “Sono convinto che porti bene, è successo alla Vitti, a Villaggio ed è toccato anche a me. Mi hanno dato per morto diverse. Vorrei dire allo iettatore che mi allunga la vita, quindi si regoli. Sto facendo di tutto per convincere questa persona che sono vivo, lavorando tantissimo, si vede a occhio nudo che non vengo dall’oltretomba, ma se qualcuno vuole pensarlo lo pensi”. E poi ha ggiunto “Le voci sulla mia presunta morte si sono diffuse dopo la visita in ospedale di Silvio Berlusconi. Sto bene, sto attento a quello che mangio e ho anche perso 5 kg”. Conclude l’intervista dicendo “Quando morirò, vi stupirò”.