Gossip News » Attualità » Chiede un bicchiere d’acqua, la barista gli versa del detersivo

Chiede un bicchiere d’acqua, la barista gli versa del detersivo

Un ragazzo di 21 anni, in un bar di Perugia, aveva ordinato un bicchiere d’acqua. La barista, però, gli ha versato del detersivo anticalcare. E così, dopo la denuncia del giovane, il bar è stato condannato a risarcire il giovane con 105mila euro.

barLA RICOSTRUZIONE DI PERUGIA TODAY

A ricostruire la vicenda è Perugia Today: “Peccato che invece della semplice acqua nel bicchiere vi fosse detersivo. Il 21enne, che subito dopo aver bevuto crollò a terra con dolori lancinanti all’addome, era finito in ospedale per ustioni e lesioni gravi all’esofago e all’intestino. Il detersivo incolore era contenuto in una bottiglia per acqua minerale finita tra quelle per delle bevande, acqua e succhi di frutti. La giovane, difesa dall’avvocato Francesco Gatti, ha pianto per giorni, ed è finita davanti al giudice di pace per lesioni colpose gravissime”.

Nonostante il giovane sia stato già risarcito dall’assicurazione con 150mila euro, il 21enne non ha ancora ritirato la querela e, dunque, il procedimento penale contro la barista è andato avanti.