Gossip News » Attualità » Minigonne troppo corte: le hostess giapponesi protestano

Minigonne troppo corte: le hostess giapponesi protestano

hostess in minigonna

La Skymark è sotto accusa. La compagnia aerea giapponese ha infatti presentato le nuove divise per le sue hostess provocando una serie di accese polemiche per la “poca quantità di stoffa” usata nel confezionarle.

Gonne corte, mini abiti corti e attillati e  tacchi alti. Abiti di colore blu tutt’altro che casti.

I sindacati delle lavoratrici insorgono. Sostengono che questi nuovi modelli incoraggiano comportamenti sessisti.

Inoltre sia i sindacati che le stesse hostess hanno rappresentato come gonne e tacchi alti sono sicuramente non adatti a tutte le evenienze di un volo. In caso di atterraggi di fortuna o problemi a bordo questo abbigliamento non agevolerebbe le hostess.

La compagnia aerea a seguito delle accese critiche, ha risposto in sua difesa dichiarando che questo abbigliamento sarà utilizzato solo durante la campagna di comunicazione della compagnia che, grazie anche alla nuova mise sponsorizza l’acquisto degli  Airbus A330 per le nuove tratte interne.