Gossip News » Attualità » Affitta l’appartamento su Airbnb e al ritorno trova…. un’orgia

Affitta l’appartamento su Airbnb e al ritorno trova…. un’orgia

David è un utente del sito di affitti Airbnb che non ha mai avuto problemi. Sul suo conto, infatti, le recensioni erano più che positive: mai saltato un pagamento e mai creato un problema. David, in un annuncio dichiarava di essere alla ricerca di un appartamento a New York da affittare per alcuni giorni in occasione del matrimonio della sorella. Ari, leggendo il suo annuncio e le recensioni sul suo conto, aveva così deciso di affittargli la sua casa non immaginando mai a cosa sarebbe servita.

airnbobUN’ORGIA NELL’APPARTAMENTO AFFITTATO

Quando David si presenta sembra un tipo distinto ma Ari quando ripassa da casa per prendere una valigia si trova di fronte uno spettacolo inaspettato. In una busta trova decine di bottiglie di superalcolici e un grande quantità di preservativi. Inoltre , alcuni mobile erano stati spostati mentre altri erano danneggiati seriamente. Ari decide così di andare su internet e, inserendo il numero di telefono di David, scopre che l’uomo aveva appena organizzato un’orgia nel suo appartamento.

David decide così di chiamare la polizia e fa rimuovere tutti gli annunci che riportavano il suo indirizzo. Ari denuncia così David e gli chiede la bellezza di 85mila dollari di danni: “L’affittuario ha pubblicato l’indirizzo di casa mia esponendomi a dei pericoli ed ha demolito molti mobili realizzando un’orgia con decine di persone”. Ari ha anche segnalato il caso a Airbnb che, dopo essersi scusato, ha anche versato un risarcimento di 25mila euro.