Gossip News » Attualità » Preservativi carichi di cocaina: erano destinati al Vaticano

Preservativi carichi di cocaina: erano destinati al Vaticano

14 preservativi contenenti 340 grammi di cocaina e destinati al Vaticano sono stati intercettati dalla polizia tedesca all’aeroporto di Lipsia. Il fatto, diffuso dal quotidiano tedesco Bild, è stato confermato da un portavoce del Ministero delle Finanze di Berlino. La droga avrebbe dovuto fruttare circa 40mila dollari.

LA COCAINA DESTINATA AL VATICANO

La cocaina, partita dal Sudamerica era destinata ad approdare al Vaticano. Dopo la scoperta, la polizia tedesca ha deciso di far arrivare comunque a destinazione il carico per cercare di prendere la persona a cui era destinato. Finora, però, nessuno è andato a reclamare il pacco. La polizia vaticana, nel frattempo, continua ad indagare in coordinazione con l’interpol.