Gossip News » Attualità » Cancro: la carne alla brace aumenta il rischio di ammalarsi

Cancro: la carne alla brace aumenta il rischio di ammalarsi

Torna alla ribalta la pericolosità della carne. Da più parte, gli esperti del settore raccomandano di non consumare troppo carne perché può essere un pericolo per la nostra salute. L’ultimo allarme riguarda in particolare la carne alla brace e a lanciarlo in un’interessante intervista a Giornalettismo, è Mario Pappagallo, giornalista scientifico del Corriere della Sera.

alimentazione-corretta-per-arrivare-in-forma-alla-prova-costumeLA CARNE ALLA BRACE AUMENTA IL RISCHIO DI AMMALARSI DI TUMORE

La carne cotta alla brace aumenta il rischio di cancro al colon retto del 70 per cento. È dagli anni ’80 che è noto. Il secondo dato scientifico è che il grasso animale aumenta dell’30 per cento il rischio di tumore al seno”, ha dichiarato Pappagallo.

Il giornalista, però, non vuole lanciare allarmismi inutili: “siamo onnivori […] abbiamo bisogno di tutto e ricordarci che però siamo prevalentemente mangiatori di ortaggi”.

La cosa più importante, dunque, è variare la dieta: “risaputo che un’alimentazione ricca di frutta e verdure eviterebbe nel 20-33% dei casi un tumore al polmone, nel 66-75% un carcinoma gastrico, nel 33-50% un tumore al seno, nel 66-75% un tumore del colon e del retto”.

Anche la carne bianca, da sempre considerata simbolo di buona salute, va rivalutata perché oggi i polli sono costretti a stare fermi aumentando così la massa grassa.