Gossip News » Primo Piano » Uomini e Donne Anna Munafò: dedica alla sorella che non c’è più

Uomini e Donne Anna Munafò: dedica alla sorella che non c’è più

Uomini e Donne Anna Munafò purtroppo non è stata molto fortunata in amore: è già finita infatti con Emanuele Trimarchi, la sua scelta durante il programma Uomini e Donne. Ma il versante sentimentale non è l’unico pensiero per l’ex Miss Italia: nel 2009 la vita le è stata sconvolta dalla perdita della sorella Alba, morta in un incidente stradale.

Uomini e Donne Anna Munafò con un dolore nel cuore

Uomini e Donne Anna MunafòDurante Uomini e Donne Anna Munafò aveva più volte espresso la sua fragilità – nonostante il carattere forte – riguardo un momento della sua vita che ovviamente l’ha segnata per sempre: la sorella Alba, più piccola di lei di qualche anno, è purtroppo deceduta nel 2009 a causa di un incidente stradale.

Sulla sua pagina di Facebook l’ex tronista di Uomini e Donne ha dedicato un album fotografico alle immagini della sorella e proprio in questi giorni le ha dedicato un pensiero proprio dal social network, dedicandole una frase della canzone di Renato Zero “I Migliori anni della nostra vita”:

Sarà che noi due siamo di un altro lontanissimo pianeta.Ma il mondo da qui sembra soltanto una botola segreta.Tutti vogliono tutto per poi accorgersi che è niente.Noi non faremo come l’altra gente,questi sono e resteranno per sempre…

I migliori anni della nostra vita .

Auguri Buccy ……..to soru Anna :)))”. 

Anche la scelta di Anna era avvenuta con un dolore nel cuore: pensava infatti di credere fortemente nell’amore anche in ricordo di Alba e ha scelto Emanuele Trimarchi, che invece sembra essersi approfittato di Uomini e Donne per poter sfruttare la visibilità e guadagnare con le serate, che l’inevitabile popolarità permette di fare. Per questo Anna ha spiegato che è finita tra lei ed Emanuele: lui voleva solo guadagnare dalla loro storia e niente di più, avendole poi confessato di non averla mai amata. Sicuramente non un lieto fine per una storia che aveva fatto sognare, ma Uomini e Donne è anche questo: non sempre le favole vissute in studio si trasformano in realtà.