Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Mirco Petrilli del Grande Fratello 13: ‘Sono andato in crisi’

Mirco Petrilli del Grande Fratello 13: ‘Sono andato in crisi’

Dalla vita agricola alle luci della ribalta. E’ questo il percorso fatto da Mirco Petrilli che dopo l’avventura nella casa del Grande Fratello è stato illuminato dal successo e dalle attenzioni del pubblico che hanno premiato la sua fantasia e la sua semplicità. A pochi giorni dalla finale del Grande Fratello 13, Mirco Petrilli non si è ancora fermato un attimo e trascorre le sue giornate tra un’intervista e una serata.

mirco petrilli del grande fratelloMIRCO PETRILLI DEL GRANDE FRATELLO 13: LA CRISI E LA RINASCITA

Mirco Petrilli del Grande Fratello, dopo la sua primissima intervista, si è confessato in una lunga chiacchierata con il settimanale Nuovo a cui ha confessato le sue ansie, le sue paure dell’infanzia, tornate prepotentemente a galla durante la sua permanenza nella casa più famosa d’Italia.

Ho ripensato alla mia infanzia, alle prese in giro dei bambini a scuola per via della mia balbuzie, Oggi, però, non c’è spazio per questo e mi godo il mio riscatto“, dichiara Mirco Petrilli.

“Li userò per la mia azienda agricola – ha dichiarato a “Nuovo”Anche se, a dire il vero, ho anche un altro sogno nel cassetto. Mi piacerebbe diventare attore. So che è difficile, che ci vuole costanza e studio, ma, come ho sempre fatto, m’impegnerò a coltivare i miei sogni per vederli realizzati. Proprio come con il GF”.

Mirco Petrilli del Grande Fratello dichiara di aver sempre creduto nella vittoria: “Un po’ sì, o quantomeno ci speravo. Quando siamo rimasti solo in due, ho cominciato a dire a me stesso che forse potevo farcela. Ho rivolto lo sguardo al cielo, ho trovato quella stella che m’ha accompagnato durante tutti questi mesi e che davvero mi ha portato tanta fortuna”.

La vittoria finale non poteva che essere dedicata ai suoi genitori: “Ai miei genitori, che mi hanno cresciuto insegnandomi i valori dell’umiltà, della semplicità e dell’onestà. È grazie a loro se ho vinto il Grande Fratello, perché l’educazione che mi hanno impartito è stata fondamentale per. la formazione della mia personalità. Credo che gli italiani abbiano voluto premiare un ragazzo normale che ha fatto del sorriso la sua forza”.