Gossip News » Primo Piano » Breaking Bad continua? Bryan Cranston si lascia sfuggire che…

Breaking Bad continua? Bryan Cranston si lascia sfuggire che…

Questo articolo contiene spoiler su Breaking Bad

breaking-badBreaking Bad è forse una delle migliori serie televisive mai andate in onda, e ha lasciato “orfani” milioni di telespettatori che da quel famoso finalone di stagione non sono riusciti a trovare altri prodotti televisivi in grado di soddisfarli. Alcuni, per disperazione, pur di rivedere ancora una volta l’amato Walter White sono andati a vedere l’ultimo film interpretato da Bryan Cranston, Godzilla.

E proprio parlando della sua ultima fatica cinematografica l’attore si è lasciato scappare una dichiarazione piuttosto ambigua su “Breaking Bad” che ha fatto rizzare le antenne a fan e appassionati del genere.

Attenzione: se non avete ancora visto il finale di Breaking Bad non leggete oltre!

Durante un’intervista sulla CNN, la giornalista Ashleigh Banfield ha scambiato quattro chiacchiere con Cranston sulla scena che chiude la serie, con Walter White che accarezza gli strumenti di un laboratorio in cui si cucinava metanfetamina e poi soccombe a una ferita da pallottola, crollando a terra e lasciando il mondo e i suoi fan con lo sguardo vacuo e un mezzo sorriso stampato in volto.

“Non ero per niente sicura che fossi morto alla fine” ha commentato la giornalista “I suoi occhi erano aperti e mi sono detta: forse è stato arrestato dalla polizia, sopravvive e diventa pazzo…”.

E qui, a sorpresa, Cranston non si fa una risata ma suggerisce che in effetti “non abbiamo visto portare via il corpo in un sacco o altro…“. La giornalista coglie la palla al balzo e gli chiede a bruciapelo: “È morto?“. Cranston rimane sul vago: “Non lo so…“.

Niente film? Nulla? Mai più Walter White?” ribatte lei, cercando di estrapolargli una dichiarazione.

Mai dire mai” risponde l’attore, alimentando le speranze di milioni di fan.

Heisenberg: se ci sei batti un colpo!