Gossip News » Attualità » Cinque motivi futili che spingono le donne a tradire

Cinque motivi futili che spingono le donne a tradire

Se un tempo, il tradimento era considerato un’attività solo per gli uomini, negli ultimi tempi, invece, sono sempre di più le donne che tradiscono il proprio partner. Lo confermano i dati del sito Incontri-ExtraConiugali.com che ha visto crescere i propri iscritti rispetto al 2013. Ma perché le donne tradiscono?

CINQUE MOTIVI FUTILI CHE SPINGONO LE DONNE A TRADIRE

Sono soprattutto cinque i motivi, spesso piuttosto futili, che spingono le donne a tradire il proprio compagno. Ecco quali sono:

1. Le parolacce in camera de letto: il 30% delle donne intervistate ha ammesso di non amare gli uomini che pronunciano parole volgari in camera da letto. Va bene solo se a farlo è l’amante.

2. Calzini durante il sesso: il 28% delle intervistate dichiara che tradirebbe il proprio compagno se indossasse i calzini durante il sesso. Le donne, sempre attente all’aspetto fisico, non riescono proprio a sopportare uno scempio simile. L’amante, al contrario, non lo farebbe mai.

3. Rispondere al cellulare: avete presente la scena film di Carlo Verdone “Viaggi di nozze” in cui il dottore mentre fa sesso con la moglie (Veronica Pivetti) risponde al cellulare? Bene, non provate a farlo né se non vorrete ritrovarvi con un bel paio di corna. Non osate neanche rispondere al cellulare nel bel mezzo dei preliminari. Il giorno dopo, la vostra donna potrebbe sentirsi autorizzata a tradirvi.

4. Andare in bagno subito dopo il sesso: tra le cose che le donne odiano di più c’è l’abitudine maschile di correre in bagno dopo l’atto sessuale. Dopo l’amplesso, invece, ci vuole una buona dose di coccole secondo il 12% delle intervistate.

5. Racconti delle precedenti esperienze: le ex restano e resteranno una categoria che le donne proprio non riescono a digerire. Se, anche scherzano, l’uomo osa fare dei paragoni, la moglie si sentirà in diritto di tradire il proprio partner.