Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Chicca e Giovanni: Leonardo Tumiotto mette a rischio l’amore

Chicca e Giovanni: Leonardo Tumiotto mette a rischio l’amore

Chicca e Giovanni sono una delle coppie più popolari del Grande Fratello 13. Il loro amore, nato e cresciuto sotto la luce dei riflettori, ha conquistato il pubblico a casa che li ha premiati facendoli restare nella casa più famosa d’Italia fino alla finalissima. Sin dall’inizio, però, Chicca e Giovanni hanno dovuto affrontare diversi problemi. Primo su tutti l’ex fidanzato di Chicca, Leonardo Tumiotto che, a quanto pare, non si è ancora arreso e sta cercando di mettere in cattiva luce la concorrente del Grande Fratello 13.

chicca e giovanniCHICCA E GIOVANNI: LEONARDO TUMIOTTO SEMPRE IN MEZZO

La storia si è ripetuta ieri nel corso dell’ultima puntata della stagione del programma di Barbara D’Urso, Pomeriggio Cinque. Chicca e Giovanni si sono presentati in studio bellissimi e raggianti ma, a rovinare l’atmosfera, ci ha pensato ancora una volta, Leonardo Tumiotto.

In questo nuovo episodio della saga, Chicca ha affermato di essere preoccupata per la reazione che potrebbe avere Giovanni, coinvolto in una vicenda che non lo riguarda. Poi ha dichiarato quanto segue: “Io ho avuto modo di rispondere a Leonardo e l’ho fatto con piacere, e anche lui ha avuto modo di rispondere a me, e questa cosa è anche giusta ma non tanto per me ma nei rispetti di Giovanni che lui si trova ad affrontare una situazione che non ha vissuto, che non lo riguarda ed è una cosa per me imbarazzante, non tanto per me, io posso venire qui tutte le volte che vuoi, possiamo andare avanti a parlarne anche a vita. Però mi sento a disagio per lui, mi metto nei suoi panni e mi darebbe fastidio”.

Non sono mancate, a questo punto, le dichiarazioni inedite di Leonardo Tumiotto: “Io ho visto l’intervista dove ha detto un po’ di tutto. Ha detto tutto e ha detto niente. Ha detto che sono un bravo ragazzo e poi ha detto che sono uno che organizza le messinscene sui matrimoni… Un bravo ragazzo non organizza un matrimonio finto! Io odio quel tipo di teatrino, io con questa ragazza, è stata la prima volta che ho parlato di cose serie, di una data, la prima volta che ho dato un anello di fidanzamento. Questo “girare la polenta” come lei ha fatto lascia il tempo che trova. Siamo andati a Pomeriggio Cinque dopo otto mesi che stavamo insieme, non mi invento una storia per andare in tv, era una storia consolidata, si parlava di cose importanti e io l’ho portata da Barbara perché voleva conoscerla. Lei ha detto che “Signori si nasce” ma anche lei ha dato da mangiare ai cani la maglietta che abbiamo fatto insieme con la nostra data. Io quando amo, amo. Non ci sono vie di mezzo. In lei, vedo molta confusione”.

Chicca, stanca delle accuse del suo ex fidanzato, ha dichiarato che la prima intervista a Domenica Live di Leonardo e Chicca fu realizzata soltanto per pubblicizzare l’attività musicale dell’ex nuotatore: “Il fatto che lui sia un bravo o un cattivo ragazzo non deve essere collegato a quello che poi è il suo metodo di utilizzare una comunicazione mediatica quindi di pubblicità. Il fatto che sia un bravo ragazzo rimane. In quella puntata di Pomeriggio Cinque in cui venimmo insieme, lui riuscì a dire che il suo lavoro era fare il dj, l’ha detto e lui era contento di questo, il suo scopo era quello, non tanto la storia in sé, per quanto fosse vera, però lui voleva far sapere quello che lui stava facendo per farsi pubblicità”.

Lo stesso è successo in relazione ad alcune foto scattate all’interno di una gioielleria: “Lui parla di un anello di fidanzamento che non è mai esistito. Mi aveva regalato delle fedine come promessa ma non era un anello di fidanzamento. Ci fu un cachet, era pubblicità. A me non veniva in tasca niente. Anche quando siamo venuti da te, a me non serviva a niente. Serviva tutto a lui. A me non interessava, io facevo tutt’altro. Quelle foto sono state organizzate a scopo pubblicitario. Io le fedi non le ho neanche guardate. In quelle foto, è ben pubblicizzata la gioielleria. Non c’era da scegliere niente. Solo da fare delle foto”.

Leonardo Tumiotto, poi, rivolge qualche parola anche a Giovanni: “Ci sono fatti e prove, non so perché la gente ha dei dubbi su questa storia che c’è stata. E’ finita come tante altre storie ma non vedo perché rinnegarla. Devo farvi parlare con la fotografa che è venuta per la scelta delle fedi, non per comprare le fedi? In quelle foto, lei non era legato con il fil di ferro. Sono foto che fanno solitamente tutte le coppie. La crisi è nata pian piano, anche da parte mia, non la vedevo come la donna della mia vita. Mi dispiace per quello che ha detto Giovanni. Mi sembrava un bravo ragazzo. Ha detto che sono un ragazzo di poca sostanza e non mi conosce. Io non mi sarei mai permesso di dire una cosa del genere. Io non lo conosco”.

Giovanni, infine, si è difeso: “Io ho avuto modo di conoscerlo. Lui si esposto mentre noi eravamo nella casa. E’ lui che ha lanciato il sasso. E’ lui che ha rimescolato poco elegantemente il minestrone. Posso esprimere un giudizio”.

Insomma, per Chicca e Giovanni non c’è pace. Leonardo Tumiotto non sembra rassegnarsi e sta facendo di tutto per ottenere un po’ di visibilità. Riuscirà a far scoppiare la coppia Chicca e Giovanni?