Gossip News » Bellezza » Chirurgia plastica: la Jessica Rabbit umana – FOTO

Chirurgia plastica: la Jessica Rabbit umana – FOTO

GOSSIP – “Fin da piccola sono stata ossessionata da Jessica Rabbit e ho sempre desiderato di essere come lei. Così ho deciso di chiedere aiuto alla chirurgia per poterle assomigliare il più possibile“. Le parole di una ragazza australiana di 25 anni hanno incuriosito i media locali, che hanno seguito il suo avventuroso percorso.

Penny Brown, modella curvy australiana che di Jessica Rabbit non aveva nemmeno i polsi, si è dovuta sottoporre a due importanti operazioni di chirurgia plastica per ottenere un risultato che considerasse soddisfacente. Un sogno che la giovane aveva fin da piccolissima: “Ho sempre voluto imitarla e già a 5 anni pensavo di volermi rifare per assomigliarle” ha raccontato.

Con una prima operazione, Penny si è fatta aumentare il seno passando da una seconda a una sesta (“Si, forse ho esagerato perché è davvero enorme ma io mi piaccio così“). La seconda operazione è servita invece a farle ottenere un vitino da vespa.

Il risultato di tanti sforzi? Giudicate voi. L’aspirante Jessica Rabbit sostiene che adesso la gente per strada si ferma incuriosita a guardarla, e c’è chi, addirittura, le chiede di farsi fotografare.

Ma il suo nuovo aspetto fisico ha i suoi pro (?) e i suoi contro: “Ci sono persone che hanno minacciato di uccidermi a causa del mio aspetto fisico che essi reputano troppo esagerato” ha rivelato la ragazza. “Io non penso sia un male avere una fisicità del genere e mi reputo davvero molto sexy e attraente“.