Gossip News » Primo Piano » THE VOICE: Suor Cristina? Non poteva che finire così

THE VOICE: Suor Cristina? Non poteva che finire così

Suon Cristina ha vinto The Voice, come da pronostico. Una vittoria già scritta, forse meritata certo, ma sicuramente già scritta fin dalle selezioni. Una vittoria che però non va giù a tutti.

Che dire infatti di Giacomo Voli, secondo classificato di The Voice, che si è visto portar via un preziosissimo contratto discografico da una non-cantante che probabilmente non lo sfrutterà a dovere (come confermato dalla stessa Suor Cristina che ha dichiarato di voler tornare alla sua vecchia vita)? “E’ diventata un personaggio popolare a scapito di noi altri concorrenti. Eravamo rassegnati alla sua vittoria” ha confessato Giacomo in un’intervista pubblicata sul settimanale Di Più Tv.

Intanto però è, Rimedio, il singolo di Giacomo Voli, che sta scalando le classifiche. E il cantante sa bene che in fondo è questo che conta davvero: “l fatto che la mia canzone stia avendo successo è la conferma che sono piaciuto. Ma non ce l’ho con Suor Cristina, per me The Voice ha rappresentato comunque un’occasione d’oro“.

Giacomo non è convinto del fatto che Suor Cristina avesse oggettivamente più talento di lui, e anzi, sospetta che a farla vincere sia stato tutto quel parlare che si è fatto di lei fin dalla sua primissima apparizione in tv: “Eravamo a The Voice, che significa ‘la voce’, e doveva essere premiata la voce migliore. Suor Cristina, invece, ha suscitato un grandissimo clamore, non si parlava che di lei“.

Ma bando alle ciance, è il momento di sfruttare il successo ottenuto grazie al talent show e di dedicarsi un po’ alla fidanzata Francesca: “Durante il programma abbiamo vissuto una crisi” confessa Giacomo. “Pochi giorni prima della finale ho temuto davvero che mi lasciasse perché l’avevo trascurata troppo. E invece la sera della finale era lì. Le chiederò di sposarmi, è tutta la mia vita. Senza di lei non potrei mai farcela“.