Gossip News » Attualità » Alessia e Vladimir: insieme e scatenate al Gay Village – FOTO

Alessia e Vladimir: insieme e scatenate al Gay Village – FOTO

Alessia Marcuzzi e Vladimir Luxuria unite e scoppientanti. Dopo la loro ultima avventura sul palco del Grande Fratello, Alessia e Vladimir sono di nuovo insieme. Questa volta però, l’opinionista del GF e la conduttrice di innumerevoli edizioni del reality, hanno condiviso (per poco) un ruolo, quello di madrine d’eccezione a Roma, all’inaugurazione della edizione 2014 dell’ormai celebre Gay Village.

Alessia e Vladimir

Alessia Marcuzzi e Vladimir Luxuria Gay Village 2014

ALESSIA E VLADIMIR: DAL GRANDE FRATELLO AL GAY VILLAGE, COPPIA TESTATA  E  SCATENATA

La parità è il migliore risultato” questo è lo slogan 2014 della tredicesima edizione Gay Village, che si conferma uno dei più importanti eventi dell’estate romana.

Allestito presso il parco del Ninfeo, in Via delle Tre Fontane – zona Roma Eur – il village di questa edizione ha come tema  lo sport. 

Ed a proposito di sport,  le due protagoniste della serata inaugurale sono apparse davvero in grande forma.

Alessia, reduce da una rilassante vacanza a Formentera, con il compagno Paolo Calabresi, ha sfoggiato un look black and white, elegante e sportivo. Prima di uscire di casa, ha pensato bene di regalare ai suoi fans un post sul social, scoprendo in anticipo per loro la sua mise per la serata.

Alessia e Vladimir

Alessia Marcuzzi e Vladimir Luxuria Gay Village 2014

Vladimir Luxuria invece, confermato direttore creativo dell’evento romano, indossava un vestito fiorato, sfondo nero e tanto colore. Di Lei, proprio in tema di sport e di lotta ai diritti degli omosessuali, abbiamo parlato in occasione del suo arresto in Russia, durante le olimpiadi di Sochi, dove aveva sfoggiato una bandiera dai colori arcobaleno.

Comunque, mentre si discute infatti di parità di genere e la legge sulle unioni civili rimbalza nel calendario di governo, con la promessa di diventar legge, la Capitale si mobilita grazie a questa “grande festa”, la più grande in Italia dedicata al mondo gay, lesbo e frequentatissima anche dagli etero ed ai diritti.

E noi a proposito di questo vogliamo concludere citando la frase di Imma Battaglia, consigliere del Comune di Roma, che chiude la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione del Gay Village con queste parole.

“La cultura cambia, la cultura forma, la cultura crea l’uguaglianza