Gossip News » Attualità » Amanti del pollo: non lavatelo ma cuocetelo bene, ecco perchè

Amanti del pollo: non lavatelo ma cuocetelo bene, ecco perchè

Tutti gli amanti del pollo sanno che non bisogna lavarlo prima di mangiarlo ma semplicemente cuocerlo bene. A ribadire tale concetto è una campagna che arriva dal Regno Unito. A lanciarla è stata l’agenzia britannica che si occupa della sicurezza degli alimenti, la Food Standards Agency (FSA).

670px-Cook-Chicken-Step-1Bullet4NON LAVARE IL POLLO MA CUOCERLO BENE

La campagna s’intitola “Don’t wash your chicken”, ossia non lavare il tuo pollo. Volete sapere perché? Allora, secondo gli esperti, lavare la carne di pollo prima della cottura aumenterebbe il rischio di contaminazioni batteriche e quindi di intossicazioni alimentari. Lavare il pollo, al pari di tutti gli alimenti, è considerata una sana abitudine. In realtà, però, sottolineano gli esperti, la carne di pollo lavate potrebbe contaminare con batteri come il Campylobacter, i piani di cottura, le persone e gli oggetti.

In Gran Bretagna, il batterio Campylobacter colpisce circa 280mila persone ogni anno e, in alcuni casi, l’infezione può essere anche abbastanza grave. Se, dunque, non potete rinunciare alla carne di pollo, non lavatela ma cuocetela bene.