Gossip News » Primo Piano » Divorzio Buffon Seredova: la famiglia riunita ai Mondiali

Divorzio Buffon Seredova: la famiglia riunita ai Mondiali

Divorzio Buffon Seredova: solo poco tempo fa il portiere della Nazionale e della Juventus e la modella ceca si sono separati, ma i rapporti sono rimasti comunque buoni. Alena infatti è volata in Brasile assieme ai figli Louis Thomas e David Lee per far assistere loro alle partite del papà, anche se ora purtroppo il Mondiale per l’Italia si  è concluso dopo la sconfitta con l’Uruguay.

Divorzio Buffon Seredova: Gigi e Alena sulla spiaggia con i figli

Divorzio Buffon Seredova Divorzio Buffon Seredova: Gigi e Alena sono stati fotografati dal settimanale Diva e Donna assieme mentre giocano sulla spiaggia durante una pausa dalle partite. Il clima, nonostante il presunto tradimento di Buffon con Ilaria D’Amico, sembra disteso. Il portiere della Juve e degli Azzurri ha infatti sempre lodato il comportamento di Alena durante il momento difficile della separazione:

Alena in un momento molto delicato in cui bastava niente per crearmi difficoltà sul piano mediatico, si è comportata da donna con incredibile dignità. Ha messo davanti amore per famiglia e figli che non il proprio ego. Per questo la ringrazierò per sempre, malgrado fossimo separati da un po’, lei poteva avere tutto il diritto di crearmi problemi, invece è stata splendida, come pensavo fosse e come ha dimostrato di essere”.

Nel frattempo anche Ilaria D’Amico, che fino a questo momento non ha mai parlato del suo ruolo nella vicenda, ha dichiarato a Tv, Sorrisi e Canzoni che sta attraversando un “periodo delicato:

“E’ un momento complicato che mette a dura prova la mia ossessione per la riservatezza. Ma sono le regole del gioco e le accetto senza vittimismi: il mio lavoro mi dà tantissimo, questo è il dazio necessario. In fondo è anche un insegnamento: oltre i tabù, la vita prende pieghe che non ti aspetteresti mai“.

Alena nel frattempo ha tifato per gli Azzurri, come si vede dal suo profilo Twitter, e ha indossato la maglia numero 1, quella dell’ex.