Gossip News » Primo Piano » Raffaella Fico, nuovo attacco a Balotelli e si schiera con Alena Seredova

Raffaella Fico, nuovo attacco a Balotelli e si schiera con Alena Seredova

Nuovo attacco di Raffaella Fico nei confronti di Mario Balotelli, padre di sua figlia Pia. Stavolta, la mancanza di Balotelli è stata quella di non aver invitato Raffaella Fico in Brasile insieme alla piccola Pia per prendere posto tra le wags italiane. Raffaella Fico ha rilasciato tali dichiarazioni prima dell’eliminazione dell’Italia dai Mondiali ma solo oggi sono state rese note nel numero del settimanale Chi, oggi in edicola.

raffaella fico 2RAFFAELLA FICO NUOVO ATTACCO A BALOTELLI

Deposte le armi per il riconoscimento della piccola Pia che, Balotelli ha riconosciuto come sua figlia, Raffaella Fico non smette di pungere l’attaccante del Milan che, in un modo o nell’altro, finisce sempre al centro del gossip. Al settimanale Chi, Raffaella fico ha dichiarato: “Certo, se ‘lui’ me lo avesse chiesto, anche io avrei portato Pia. Ma non è detto che in futuro non succeda. Ci saranno altre partite, altri mondiali, altri campionati”.

In occasione della prima partita, quella contro l’Inghilterra in cui Balotelli ha segnato il gol vincente, Raffaella Fico ha guardato il match insieme a Pia e a sua madre. A tal proposito, la cantante di Rush ha dichiarato: “Sul divano Pia, mia madre ed io ci siamo preparate, munite di patatine e bevande, e abbiamo guardato il match. Certo, tifiamo Italia! Mi creda però: esulto di più quando segna Ciro Immobile, napoletano come me”.

RAFFAELLA FICO SI SCHIERA CON ALENA SEREDOVA

Infine, Raffaella Fico che con Mario Balotelli si è fatta la guerra durante la gravidanza e dopo la nascita della piccola Pia, si schiera al fianco di Alena Seredova, capace di mettere da parte tutto il rancore e volare in Brasile per permettere ai figli di vivere l’esperienza del Mondiale insieme a papà Buffon: “Alena Seredova è una grande. Ha fatto benissimo a portare i figli che ha fatto con Gigi Buffon in Brasile per seguire la Nazionale. La storia tra loro è pubblicamente finita ma l’affetto resta. Applausi per Alena”.