Gossip News » Primo Piano » Emma Marrone “Vado avanti per la mia strada e dico quello che penso”

Emma Marrone “Vado avanti per la mia strada e dico quello che penso”

Emma Marrone si racconta sul settimanale Donna Moderna svelando alcuni lati del suo carattere ribelle e schietto

Emma MarroneEmma Marrone “Non posso piacere a tutti!”

Emma Marrone, vincitrice del Talent Show Amici, racconta di come si faccia scivolare da dosso ogni sorta di critica, da quella su Conchita Wurst che avrebbe vinto solo perché con la barba e su Suor Cristina per la quale non spese parole troppo lusinghiere dicendo “È un insulto a quelli che come me sono nello showbiz: in Tv ci vai per avere successo, altrimenti se hai un dono prendi i bambini dalla strada e ci fai un coro”.

Del fatto che tutti le si scaglino contro ogni volta che apre bocca Emma Marrone dice “Perché spesso non conta che cosa si dice ma chi lo dice. Quando apro bocca io, si scatena la guerra. Sempre. In Italia tutti hanno il diritto di esprimere un’opinione. Forse la regola per me non vale perché non mi perdonano il successo? …(Omissis)…Ma io vado avanti per la mia strada e dico quello che penso.

Chiaramente la cantante è consapevole che non si può avere tutto e aggiungeNo, non si può piacere a tutti. Sono arrivata fin qui con una faccia sola: di bronzo. E non ho intenzione di rinunciarci per avere qualche ammiratore in più. Non ha senso nascondersi dietro una maschera. Io sono sempre stata me stessa, solo così mi sento libera”.

Ringrazia le persone care che le fanno scordare tutte le cose brutte standole vicino e facendola sentire amata dicendo “L’affetto di chi mi vuole bene. La mia famiglia. Gli amici veri che si contano sulle dita di una mano: quelli che, nonostante i premi, la vittoria a Sanremo nel 2012 e i dischi di platino, continuano a chiamarmi Emmanuela, con il mio vero nome”.

Conclude, poi, l’intervista a Donna Moderna dicendo “Detto fra noi…(Omissis)…i piaceri della vita prendono il sopravvento sui doveri. Amo la buona tavola e a un bicchiere di vino rosso in compagnia non so dire di no. Sono una mangiona e si vede, ma mi vado bene così”.